Guarire in Gruppo.

6 giugno 2019 ore 21.30

Ingresso libero.

 

 

Relatori:  dott.ssa I. Bonelli, dott. M. Carta, dott.ssa R. Lodovichi, dott. M. Messina, dott.ssa L. Nicolai, dott. F. Piermattei.

 

Un gruppo di ricerca del Laboratorio Psicoanalitico San Lorenzo, recuperando e proseguendo la tradizione de Lo Spazio Psicoanalitico dove fin dagli anni ’70 si sono svolti gruppi psicoterapeutici sulla base della teoria Bioniana, ha deciso di proporre la psicoterapia di gruppo presso il  Laboratorio  di San Lorenzo.

In questi anni di lavoro teorico ed esperienziale  il gruppo nel tempo ha proposto e realizzato scritti teorici e situazioni gruppali quali le giornate de “Il Sabato al Laboratorio” e dato vita a gruppi esperienziali,  fino ad arrivare al progetto attuale. In una intervista a “Paese Sera” dell’aprile 1975 agli albori della psicoterapia di gruppo  a Lo Spazio, Paolo Perrotti diceva:” Per la portata collettiva e sociale (maggiore facilità a trovare un terapista, minore spesa) la psicoterapia di gruppo sarà probabilmente la psicoterapia più diffusa nel futuro. Sarà necessario, però, che i terapisti abbiano vissuto un’esperienza psicoanalitica. “

Lo Spazio da poco aveva già aperto ai gruppi terapeutici, continuando questa esperienza clinica e di insegnamento fino ad oggi.  Questa portata collettiva e sociale delle psicoterapie di gruppo ha ancora un valore oggi? La clinica psicoanalitica gruppale può ancora dare un contributo alla lettura delle piccole e grandi dinamiche collettive del nostro tempo? 

Nel 1989 nasce l’idea e progetto del Laboratorio: un luogo dove un gruppo di psicoterapeuti avrebbero dato una quota del proprio lavoro ad un prezzo accessibile. Inizialmente erano previste psicoterapie individuali (bambini, adolescenti, adulti) e psicoterapie di gruppo. Poi però per vari motivi la formazione si è concentrata sul setting individuale. Oggi è possibile ed ha senso reinvestire nelle terapie di gruppo ed estendere la nostra riflessione al modello di lavoro gruppale nei laboratori?

Attualmente la psicoanalisi di gruppo si esercita con gruppi esperienziali, gruppi omogenei, gruppi tematici  e naturalmente gruppi psicoterapeutici .

Recuperare ed approfondire oggi, anche alla luce delle evoluzioni teoriche e cliniche,   la prospettiva sui gruppi ha il valore di mettere in luce la relazione dinamica tra la psicologia individuale e quella collettiva. Riattivare una riflessione critica e uno stimolo alla ricerca  su questi aspetti è fra gli scopi del nostro incontro.

 

Link a Facebook

Via Angelo Bargoni, 78, Roma, RM

 


Leave a Reply

Your email address will not be published.